Ottobre 5, 2022

Ravello celebra i rapporti tra Italia e Cuba

L’ambasciatrice di Cuba in Italia, Mirta Granda Averhoff madrina della giornata dedicata a Cuba e ai suoi rapporti con l’Italia, tenuta a Ravello, presso la Sala Frau.

L’occasione è stata offerta da due eventi culturali organizzati e patrocinati dall’Ambasciata di Cuba in Italia e dal Comune di Ravello, in collaborazione con l’Istituto di Cooperazione Italia Cuba.  Con l’occasione è stata inaugurata la mostra di carteles cinematografici dal titolo “Pasolini: Memoria y Centenario”: 31 locandine dedicate alla cinematografia del regista italiano, create dai disegnatori cubani nel solco della grande tradizione di una delle scuole grafiche più prestigiose e al contempo originali della seconda metà del XX secolo. La mostra, curata da Gabriela Gámez Granda, resterà aperta fino al 18 settembre.

Nel corso dell’evento l’attrice Antonella Stefanucci ha letto alcuni brani tratti dal libro, ambientato nella Napoli di fine Ottocento e che vede protagonista un giovane anarchico che, trascinato dalla passione libertaria, decide di partire per Cuba e combattere al fianco degli insorti la guerra d’indipendenza contro l’impero coloniale spagnolo.